15 CICLISTI TRAPIANTATI ALLA GF BRA BRA – Presente anche Fabio Bragacon gli amici di ANED Sport – Nazionale Italiana Trapiantati e Dializzati anche se in attesa di trapianto. Spero di portare a termine per lo meno il percorso corto, e poi se starò bene si vedrà strada facendo.

Una bella manifestazione sportiva e un’efficace testimonianza sull’importanza dei trapianti. “Riappropriarsi della funzionalità del proprio corpo dopo un trapianto d’organo rappresenta una tappa fondamentale – sottolinea Gisella Motto ciclista trapiantata e responsabile nazionale del gruppo ciclismo di Aned Sport – praticare un’attività fisica e sportiva contribuisce notevolmente a raggiungere questo obiettivo. Lo sport può, quindi, fungere da terapia ed è fondamentale anche per sentirsi meglio a livello psichico.”
Continua a leggere http://bit.ly/2DO9b2n

Schermata 2018-04-14 alle 14.23.25